Cerca
  • Efficienza energetica
  • News

Next Generation Cities: un convegno sul futuro green e digitale delle città

Scritto da
Laura Baronchelli
Next Generation Cities: un convegno sul futuro green e digitale delle città

Cosa sono le Next Generation Cities?
Sono le città del futuro, certamente, ma soprattutto le città che dimostreranno di essere capaci di sfruttare le risorse messe a disposizione dal PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) e dai fondi del Next Generation EU per compiere la twin transition, ovvero la transizione verde e digitale che viene loro richiesta dall’Europa.

Saranno proprio queste tematiche a essere al centro del convegno che LUMI organizza, in partnership con il CTS di Key Energy, il prossimo 27 ottobre alle 14.00 a Rimini Fiere.

Il convegno, dal titolo “Next Generation Cities. Green e digital transition: i driver delle città intelligenti e sostenibili” spiegherà come le politiche e i finanziamenti europei esistenti e il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza stiano spingendo fortemente in un’unica direzione, quella dello sviluppo sostenibile, ponendo al centro il ruolo di città e Pubbliche Amministrazioni.
L’evento offrirà un momento di confronto su modalità, priorità e strumenti di attuazione a supporto del processo di transizione verde e digitale delle comunità. Un’occasione, inoltre, per mettere in risalto le best practice italiane in ambito smart city e sustainable city.

Next Generation Cities: il programma del convegno

Il convegno – che sarà moderato dal prof. Gian Marco Revel, Università Politecnica delle Marche, Piattaforma Tecnologica Italiana delle Costruzioni, e dalla dott.sa Laura Baronchelli, Direttore Editoriale LUMI4innovation – prevede la partecipazione dei seguenti interventi*:

Green New Deal, Horizon Europe e PNRR: i finanziamenti e gli strumenti esistenti per abilitare le smart communities
– Dirk Beckers, Director European Climate, Infrastructure and Environment Executive Agency – CINEA
– Simona Bonafè, Europarlamentare
– Delegato del Ministero della Transizione Ecologica
– Antonio De Caro, Presidente ANCI

Recovery Plan: il ruolo chiave della collaborazione tra pubblico e privato
Tempi, priorità e modalità di attuazione del PNRR sui territori e l’importanza del PPP
– Raffaele Gareri, co-fondatore di TSCAI (The Smart City Association Italy)
– Raffaele Cattaneo, Assessore Ambiente e Clima Regione Lombardia*
– Laura Morgagni, Segretario Generale Cluster SmartCommunitiesTech*
– Gianpaolo Roscio, Presidente AIDI (Associazione Italiana di Illuminazione)

Cerimonia di Premiazione XXII Ecohitech Award
Premio alle soluzioni e ai progetti per la green e digital transition

Interventi e casi di successo:

– Data Valley bene Comune, l’Agenda Digitale dell’Emilia Romagna
Dimitri Tartari, Responsabile Agenda Digitale dell’Emilia Romagna
– Milano: i risultati del progetto Sharing Cities
Roberto Nocerino, Project Manager presso Comune di Milano*
– Torino e il progetto Green Pie
Nicola Farronato, Head of Innovation presso Comune di Torino*

Cerimonia di premiazione XXII Ecohitech Award per le categorie: efficienza energetica, digitalizzazione, servizi ai cittadini e circular innovation

*invitati

XXII Ecohitech Award, cerimonia di premiazione

Il convegno del 27 ottobre vedrà il suo culmine con la cerimonia di premiazione della XXII edizione dell’Ecohitech Award, premio alle soluzioni e ai progetti innovativi nelle Pubbliche Amministrazioni negli ambiti efficienza energetica, digitalizzazione, sostenibilità ambientale e servizi ai cittadini. Scopri come partecipare.

Scritto da
Laura Baronchelli