Cerca
  • Sicurezza
  • News

Smart Communities Conference: call for speakers

Scritto da
Laura Baronchelli
Smart Communities Conference: call for speakers

Il 13 aprile 2021 si svolgerà la prima Smart Communities Conference sul tema della “Digital Transformation delle Comunità”. Promosso e organizzato dal Cluster Smart Communities Tech, l’evento si apre quest’anno per la prima volta ai contributi di esperti e professionisti su alcune tematiche verticali legate a smart city e comunità intelligenti.

Smart communities Conference – Call for speakers

Le tecnologie digitali hanno giocato un ruolo chiave per affrontare questo periodo di pandemia, diventando fattori abilitanti per l’accesso ai servizi, il lavoro e l’educazione, la gestione delle relazioni sociali e il tempo libero…
Proprio partendo da questa trasformazione, la conferenza propone una riflessione e un momento di confronto sul tema della digital transformation nelle smart community focalizzando la propria attenzione su 3 tematiche principali:

1. Mobilità – smart and collaborative mobility:

Focus su pianificazione, sviluppo e gestione dei servizi di mobilità, smart parking e gestione parcheggi, mobilità sostenibile, gestione del traffico, trasporto urbano, city logistics, gestione dei flussi turistici, ottimizzazione di spazi e infrastrutture, intermodalità, integrazione di mezzi e modalità di trasporto innovativi, e-mobility e sharing mobility, guida autonoma, mobility-as-a-service.

ecohitech award 2020

2. Sicurezza – smart and secure living:

Dalla sicurezza fisica delle persone alla difesa dell’ambiente e del territorio, dal monitoraggio e controllo degli spazi comuni alle infrastrutture critiche, dalla cybersecurity alla la sicurezza digitale delle informazioni, dei sistemi, delle reti. Ma anche blockchain, threat monitoring, monitoraggio del territorio, monitoraggio ambientale, sicurezza urbana, data protection, disaster recovery e gestione delle emergenze.

3. Government – smart and inclusive government:

Sviluppo di nuovi servizi digitali al cittadino, ma anche digitalizzazione ed efficientamento dei processi interni e di gestione dei beni pubblici, valorizzazione dei dati per la crescita economica del territorio e per una più efficiente pianificazione e gestione delle città. Focus anche su data governance, interoperabilità e standard, piattaforme di cooperazione, e-government, open data, collaborazioni pubblico-privato, public procurement per innovazione, open innovation, pianificazione urbana, digital twin e sharing economy…

Smart community e digital transformation: come partecipare

Ogni soggetto può candidare una o più proposte che saranno giudicate da un comitato di esperti sulla base di specifici criteri di valutazione, quali ad esempio innovazione, impatto e replicabilità.

Tutte le proposte saranno in ogni caso pubblicate negli atti della Conferenza.

Le proposte devono essere presentando compilando il form dedicato sul sito del Cluster Smart Communities Tech entro il 15 marzo 2021 alle ore 12:00.

 

ecohitech award 2020
Scritto da
Laura Baronchelli