Cerca
  • Efficienza energetica
  • Casi di successo

Dal Giappone agli USA, modelli di eco-città smart a misura d’uomo

Dal Giappone agli USA, modelli di eco-città smart a misura d’uomo

Il Giappone offre un modello di città intelligente, sostenibile e a misura d’uomo.
Si chiama Fujisawa e ospita circa 2mila persona. Un’area ridotta, certo, ma che propone un nuovo approccio urbano pensato per migliorare la qualità della vita delle persone.

Fujisawa SST   –   https://fujisawasst.com/EN/project/

Eco-città a misura d’uomo

La smart town giapponese conta 1.000 famiglie. Il punto centrale del progetto è quello di migliorare lo stile di vita dei residenti e di sviluppare una città basata su infrastrutture tecnologiche avanzate, ma anche fortemente orientata alla decarbonizzazione e alla sostenibilità ambientale.
Tutte le abitazioni e gli edifici di Fujisawa sono dotati di pannelli solari e di sistemi di monitoraggio intelligenti per controllare i consumi energetici. Inoltre, per ridurre le emissioni di CO2, i cittadini vengono incentivati e premiati se si comportano in modo virtuoso, ad esempio se utilizzano biciclette o sistemi di mobility-sharing.

Il fattore umano è centrale. Le persone sono messe al centro e possono dialogare, confrontarsi e dire la loro in ogni momento.
Ogni aspetto della vita quotidiana, dall’energia alla sicurezza, dalla mobilità alla vita sociale, viene gestito in condivisione.

CTA-Smart-Sustainable-City

Il design della città si fonda su tre livelli: la creazione di infrastrutture intelligenti, la progettazione di smart spaces e il proponimento di stili di vita “smart”.

Telosa, la città ideale

Mentre il progetto di Fujisawa si consolida e si duplica in Oriente, dall’altra parte del mondo, in un deserto americano, c’è chi sta pensando a un altro modello di “città ideale”.

Il visionario CEO di Walmart, la famosa catena internazionale di grande distribuzione, ha dichiarato di voler creare Telosa (dal greco “telos”, che significa obiettivo), un modello di smart city orientata all’inclusione, alla vivibilità e alla sostenibilità. Una città che sarà aperta, verde, intelligente e a basso impatto ambientale. E che, con i suoi 5 milioni di abitanti su un’area di 600 chilometri quadrati, punterà sul benessere dei cittadini, ruotando intorno al modello di città dei 15 minuti.

CTA-Smart-Sustainable-City
Giornalista e communication manager è stato collaboratore, capo redattore e direttore di riviste specializzate con focus su smart technologies, industria elettronica, LED e illuminazione e sostenibilità ambientale. Laureata in Lingue, ha acquisito nel corso degli anni forti competenze in ambito Smart City e Smart building. Da oltre 10 anni, segue progetti editoriali speciali in tema di città sostenibili e intelligenti e promuove e organizza il premio Ecohitech Award. Negli ultimi 8 anni si è specializza in content marketing, editoria online e scrittura SEO-oriented. Oggi è Direttore editoriale di LUMI4innovation.it