Cerca

Internet of Things

News, approfondimenti, analisi, interviste e casi studio sull’IoT – Internet of Things
Internet of things (IoT), che letteralmente significa “Internet delle cose”, è un termine che nasce “in laboratorio”, viene utilizzato per la prima volta nel mondo della ricerca da Kevin Ashton, ricercatore del MIT, il Massachussets Institute of Technology. L’IoT ha un importante obiettivo: far sì che il mondo elettronico tracci una mappa di quello reale, dando un’identità elettronica ed uno strato di intelligenza intrinseca alle “cose” e ai luoghi dell’ambiente fisico.

Internet of Things

Nato come neologismo riferito all'estensione di Internet al mondo degli oggetti e dei luoghi connessi nel 1999, fu poi adottato dalla società di analisi e ricerca Gartner che da subito ne diede un significato evolutivo della rete Internet stessa: gli oggetti (le "cose") - che possono essere sensori, dispositivi, prodotti, edifici, città… - diventano riconoscibili sulla Rete e acquisiscono intelligenza grazie alla possibilità di poter comunicare dati e accedere ad informazioni.