Cerca
  • Efficienza energetica
  • Casi di successo

Riqualificazione energetica: gli edifici nZEB del Comune di Chiari

Riqualificazione energetica: gli edifici nZEB del Comune di Chiari

Situato in provincia di Brescia e con circa 19mila abitanti a suo carico, il Comune di Chiari si è aggiudicato un prestigioso riconoscimento da parte del GSE che lo ha nominato tra i “Comuni Sostenibili”.

L’ente pubblico bresciano è infatti riuscito a trasformare in un periodo di tempo relativamente breve 3 edifici scolastici in nZEB (near zero energy building) dando così vita a un nuovo imponente polo scolastico all’avanguardia e a basso impatto ambientale. Per gli interventi il Comune ha sommato i finanziamenti della Programmazione edilizia scolastica e il Conto Termico (CT) ricevendo oltre 3 mln di euro dal Conto Termico (CT), la somma più alta mai incassata prima come Conto Termico.
La trasformazione degli edifici in nZEB ha riguardato principalmente i seguenti interventi:

  • isolamento termico;
  • infissi e finestre;
  • building automation, ovvero inserimento di dispositivi per rendere gli edifici intelligenti;
  • pompe di calore, per ottenere grossi risparmi energetici;
  • impianto fotovoltaico, in ottica di energia pulita;
  • illuminazione LED, attraverso interventi di relamping e la sostituzione di tecnologie ormai obsolete.

Riqualificazione energetica: quali benefici per l’ente pubblico

I vantaggi ottenuti dal Comune di Chiari grazie a questi interventi di riqualificazione energetica sono stati molteplici:

CTA-Smart-Sustainable-City
  1. Risparmio energetico:
    Utilizzando sistemi e tecnologie per l’efficienza energetica sono stati ridotti i consumi (quasi a zero).
  2. Risparmio economico:
    Sia in fase di attuazione, grazie agli incentivi del Conto Termico, sia come risultati di efficienza energetica che hanno permesso di diminuire i costi in bolletta.
  3. Sostenibilità ambientale:
    Grazie all’uso di materiali sostenibili e fonti rinnovabili, come il fotovoltaico, per diminuire l’impatto ambientale.

civic center chiari nzeb riqualificazione energetica

Candidato al premio Ecohitech Award 2021

Il Comune di Chiari è candidato al premio Ecohitech Award 2021 nella categoria efficienza energetica. I vincitori saranno annunciati mercoledì 27 ottobre alle ore 16 nel corso di un convegno dedicato ai casi di successo in fatto di transizione energetica e digitale da parte delle Pubbliche Amministrazioni.

CTA-Smart-Sustainable-City
Giornalista e communication manager è stato collaboratore, capo redattore e direttore di riviste specializzate con focus su smart technologies, industria elettronica, LED e illuminazione e sostenibilità ambientale. Laureata in Lingue, ha acquisito nel corso degli anni forti competenze in ambito Smart City e Smart building. Da oltre 10 anni, segue progetti editoriali speciali in tema di città sostenibili e intelligenti e promuove e organizza il premio Ecohitech Award. Negli ultimi 8 anni si è specializza in content marketing, editoria online e scrittura SEO-oriented. Oggi è Direttore editoriale di LUMI4innovation.it